Home Politica Sicilia zona gialla, Musumeci: “Soddisfatti ma non è un liberi tutti”

Sicilia zona gialla, Musumeci: “Soddisfatti ma non è un liberi tutti”


Redazione

Sicilia gialla

Arrivato il ‘verdetto’ sulle zone rossa, arancione e gialla. Con i i dati settimanali dell’Iss, viene ri-modificata la mappa delle zone italiane a rischio. Il premier Conte in mattinata aveva annunciato: “Nel pomeriggio avremo delle novità”. Ed eccole: il Ministro della Salute, Roberto Speranza sta per firmare una nuova ordinanza con cui dispone l’area gialla per Sicilia e Liguria e zona arancione per le regioni Calabria, Lombardia e Piemonte. Il provvedimento sarà in vigore da domenica 29 novembre.

Non è mancata ad arrivare la reazione del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. «La Sicilia da domenica sarà gialla? Dunque, ne prendiamo atto con soddisfazione e continueremo a lavorare con lo stesso impegno messo in campo dall’inizio della pandemia. Nelle prossime ore, insieme all’assessore alla Salute Ruggero Razza, incontrerò il Comitato tecnico scientifico per valutare le misure da adottare alla luce della nuova classificazione. Sia chiaro: non è un liberi tutti!».

ECCO COSA CAMBIERA’: CLICCA QUI

Potrebbero interessarti