Home Cronaca di Palermo Acque sporche a Mondello, Italobelga: “Divieto di balneazione limitato”

Acque sporche a Mondello, Italobelga: “Divieto di balneazione limitato”


Redazione PL

In seguito all'ordinanza del sindaco Orlando, la società che gestisce i lidi e i servizi sul lungomare di Mondello ci tiene a precisare che non tutto il litorale è stato sottoposto a divieto di balneazione, ma solamente un tratto. Ecco in particolare dove al momento non si può fare il bagno

mondello spiaggia

In seguito alla pubblicazione dell’ordinanza del Sindaco circa l’inquinamento delle acque – fa sapere Italobelga sulla sua pagina facebook – vi informiamo che si sono effettuati i campionamenti su tutto il golfo. Tuttavia il divieto di balneazione interessa solo il tratto da Piazza Valdesi agli scivoli del mare di via Colapesce. La restante area è stata dichiarata sicura e balneabile. I nostri lidi ed i servizi annessi rimarranno attivi“.

Il comunicato vuole rassicurare i palermitani ed i turisti che vogliono trascorrere il prossimo weekend a Mondello che almeno una parte del lungomare rimarrà usufruibile. Il tutto dopo controlli effettuati nei giorni scorsi, in seguito allo scarico in mare di liquami, che avrebbero dovuto essere smaltiti nell’apposito depuratore.

Nella giornata di oggi gli esiti degli esami effettuati alle acque avevano rivelato la presenza di batteri sopra la soglia di sicurezza. Così il Comune ha disposto un’ordinanza immediata di divieto di balneazione nelle zone interessate. Divieto che al momento permane, ma che riguarda solamente, come ribadito da Italobelga, la zona che  va dalla piazza di Valdesi fino agli scivoli di via Colapesce, dove comincia il litorale roccioso dell’Addaura.

CONTINUA A LEGGERE SU PALERMO LIVE

Potrebbero interessarti