Home Politica Amministrative Palermo, l’annuncio di Cascio: “Sarò il vicesindaco di Lagalla”

Amministrative Palermo, l’annuncio di Cascio: “Sarò il vicesindaco di Lagalla”


Redazione PL

L'annuncio dopo il ritiro della candidatura di qualche giorno fa. Il candidato Roberto Lagalla non si sbilancia, tuttavia, più di tanto

amministrative

Dopo il ritiro della candidatura a sindaco di Palermo in vista delle amministrative del 12 giugno, Francesco Cascio fa un nuovo annuncio. “Sarò il vicesindaco di Roberto Lagalla, fuori quota come espressione di tutti i partiti dopo il gesto di responsabilità e di generosità a favore dell’unità della coalizione di centrodestra, dopo le tensioni dei giorni scorsi”.

Così ha dichiarato a margine dell’apertura della campagna elettorale di Alessandro Anello, candidato al consiglio comunale. “Fratelli d’Italia ha fatto una forzatura su Lagalla, perché sul mio amico fraterno Cascio – ha dichiarato Anello – eravamo ad un passo dalla sua candidatura a sindaco, ma adesso dobbiamo vincere tutti assieme”.

“Ho fatto un passo indietro – spiega Cascio – per la presenza di Roberto Lagalla candidato a sindaco di Palermo. Se no non mi sarei mai ritirato. L’unità del centrodestra è un valore e lo dimostrano le elezioni che abbiamo perso alle scorse amministrative. Per me è un nuovo esordio nella politica, torno con il ruolo che i partiti mi vorranno assegnare”.

Dal canto suo, Roberto Lagalla si mostra favorevole a Cascio vicesindaco, ma non si sbilancia eccessivamente. “Come amico e come persona me lo auguro – dichiara -. Siccome c’è un tavolo con i partiti della coalizione, è giusto che il tavolo aperto affronti questo insieme con i tanti problemi che sono legati alla convivenza della coalizione”.

CONTINUA A LEGGERE

 

Potrebbero interessarti