Home Cronaca Vaccini, negli hub dell’Asp di Palermo al via l’open day per studenti

Vaccini, negli hub dell’Asp di Palermo al via l’open day per studenti


Redazione

Per potenziare la campagna vaccinale anti Covid-19 è importante vaccinare gli studenti

studenti

In considerazione del rinvio della riapertura delle scuole e per favorire il potenziamento della campagna vaccinale, la Regione Siciliana promuove l’Open day per tutti gli studenti a partire da oggi, domenica 9 gennaio. Il provvedimento è aperto agli allievi dalla primaria fino alla scuola secondaria di secondo grado; potranno accedere senza prenotazione ai centri vaccinali della Regione e ricevere la loro prima, seconda o terza dose. Inoltre, è possibile fare la dose booster di richiamo per il target 12-15 anni.

E’ un modo per favorire la prevenzione e rendere ancor più snella la procedura per vaccinarsi ai giovani e giovanissimi in attesa del ritorno in classe. Il modello da sempre adottato è quello libero da prenotazione proprio per incoraggiare in qualunque modo l’accesso alla vaccinazione come unica speranza e unica arma efficace a contrastare la diffusione del virus.

Una corsia dedicata agli studenti

L’Asp di Palermo riserverà nei propri Hub una corsia dedicata agli studenti. “Oggi più che mai – ha detto il Direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni – si impone un’adesione massiccia del mondo della scuola perché le nuove generazioni rappresentano il nostro futuro“.

Nei giorni scorsi si è registrato nche un nuovo record di vaccinazioni. Il 4 gennaio oltre 6.000 le somministrazioni effettuate di cui 883 a Bagheria, 804 all’Hub del Centro commerciale La Torre di Palermo; 781 a Villa delle Ginestre, sempre a Palermo, e 518 a Misilmeri.
In considerevole aumento anche l’adesione della fascia pediatrica (5-11) con 462 vaccinazioni (sempre alle ore 18). Fra queste: 130 a Villa delle Ginestre e 96 all’Hub di Bagheria.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti