Home Cronaca di Palermo Attacco alla metropolitana di New York: diversi feriti, trovate bombe

Attacco alla metropolitana di New York: diversi feriti, trovate bombe


Redazione PL

Dispiegato l'antiterrorismo. Diverse persone sono rimaste ferite in una stazione della metropolitana a Brooklyn. Un uomo con una maschera antigas avrebbe lanciato un ordigno, per poi cominciare a sparare

Panico e tanta paura nella metropolitana di New York, alla stazione di Sunset Park a Brooklyn. Diverse persone sono rimaste ferite nella mattinata locale, durante l’ora di punta, a causa di una presunta sparatoria. Lo hanno riportato i Vigili del fuoco della città citati da diversi media locali. La polizia sta indagando anche una possibile esplosione. In via precauzionale, a New York ci sono in zona agenti antiterrorismo.  anche se ci sono ancora nonè chiaro cosa sia realmente accaduto. Abc news ha spiegato che parecchi civili sarebbero stati colpiti in sparatorie separate che avrebbero coinvolto un treno in direzione nord a Brooklyn.

PER L’ATTACCO ALLA METROPOLITANA C’È UN RICERCATO

Non è però ancora chiaro se le sparatorie siano avvenute sul treno o alla stazione della metropolitana nella 36/ma strada a Sunset Park o alla stazione della 25/ma strada a Greenwood Heights. Alcuni media locali affermano che il sospettato della sparatoria nella metropolitana di New York era vestito come un dipendente della Metropolitan Transportation Authority e che il travestimento gli avrebbe così consentito di mimetizzarsi fra la folla e scappare. Il New York Times sostiene invece che la polizia sta dando la caccia ad un uomo che indossava una maschera antigas e un gilet arancione usato nei cantieri edili. Dispiegato l’antiterrorismo: diverse persone sono rimaste ferite in una stazione della metropolitana a Brooklyn. Pare che un uomo con una maschera antigas avrebbe lanciato un ordigno, per poi cominciare a sparare.  Il dipartimento di polizia di New York ha scritto su Twitter, a propositi  di eventuali bombe: “Per quanto riguarda le persone ferite a colpi di arma da fuoco alla stazione della metropolitana 36th Street a Brooklyn, al momento non ci sono ordigni esplosivi attivi. Eventuali testimoni sono invitati a chiamare la polizia. Per favore, state lontano dalla zona”

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti