Home Dal mondo L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo paese in UE

L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo paese in UE


Redazione PL

La misura entrerà in vigore il 4 febbraio

vaccino

Il parlamento austriaco ha approvato l’introduzione del vaccino obbligatorio contro il covid-19 ed è il primo Paese europeo a farlo. L’approvazione con la maggioranza necessaria dei voti è avvenuta dopo ore di dibattito in aula. La misura entrerà in vigore il 4 febbraio 

Il ministro della Salute, Wolfgang Mückstein, presentando il disegno di legge aveva definito il vaccino come un atto di solidarietà: “Si tratta di un grande e, per la prima volta, duraturo passo nella lotta alla pandemia. Questo è il modo in cui possiamo riuscire a sfuggire al ciclo di aperture e chiusure, di lockdown. Ecco perché questa legge è così urgentemente necessaria in questo momento”, ha dichiarato.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti