Home Economia e lavoro Bollo auto,via all’iter per la cancellazione dei debiti fino a 5mila euro

Bollo auto,via all’iter per la cancellazione dei debiti fino a 5mila euro


Redazione PL

La procedura partirà dal 20 agosto

bollo

Pagamenti del bollo auto in arretrato? Presto partirà l’iter burocratico da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze che consentirà di sanare i debiti fino a 5 mila euro relativi al decennio che va dal 2000 al 2010.

Il provvedimento rientra nel decreto Sostegni bis ed interessa circa 16 milioni di cartelle; destinatari sono persone fisiche e imprese che nel 2020 hanno dichiarato un reddito del 2019 fino a 30mila euro complessivi lordi annui.

La data del 20 agosto

Nel novero dei debiti rientrano anche i bolli auto o le multe non pagati. Per il 20 agosto è prevista la comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione dei codici fiscali degli aventi diritto allo stralcio della cartella alla data del 23 marzo 2021. L’Agenzia dunque, dal 30 settembre al 31 ottobre 2021, provvederà allo stralcio delle cartelle, senza che il contribuente debba avanzare alcuna richiesta.

Il bollo auto è una tassa regionale, pertanto le varie Regioni riceveranno comunicazione dei contribuenti insolventi che hanno ricevuto la cancellazione del debito. Il contribuente invece non riceverà alcuna comunicazione, ma potrà verificare la propria posizione nell’area privata del sito dell’Agenzia delle entrate.

Criterio di selezione

L’arco di tempo individuato dal condono 2021 va dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010. Tuttavia, non si guarderà all’anno per cui multe, bolli e imposte varie risultano non versate, ma all’anno a cui risale l’iscrizione nella cartella esattoriale.

Il provvedimento interessa anche le cartelle per cui si è ricorsi alla rottamazione-ter e al saldo e stralcio. Escluse, invece, le somme dovute per il recupero di aiuti di Stato, i crediti derivanti da pronunce di condanna della Corte dei Conti e le multe o sanzioni che scaturiscono da sentenze penali di condanna.

Potrebbero interessarti