Home Lifestyle Can Yaman a Palermo, donne giovani e meno giovani in delirio per l’attore

Can Yaman a Palermo, donne giovani e meno giovani in delirio per l’attore


Redazione

Stamattina le riprese in viale Strasburgo: una cinquantina di donne di tutte le età si sono presentate nella speranza di vedere il loro beniamino

Mattinata di follia in viale Strasburgo per la presenza dell’attore turco Can Yaman che, insieme all’ex Miss Italia Francesca Chillemi, ha girato alcune scene della fiction “Viola come il mare” nei locali di “Piero Caccamo Parrucchieri”.

Atterrato a Palermo domenica pomeriggio, Can Yaman ha trovato una folla di donne ad accoglierlo calorosamente all’aeroporto Falcone Borsellino. Un inizio che già presagiva quanto sarebbe accaduto nei giorni successivi: ammiratrici di tutte le età, infatti, seguono quotidianamente il loro beniamino nei vari luoghi in cui si tengono di volta in volta le riprese della fiction. Stamane è toccato a viale Strasburgo, dove una cinquantina di donne si sono presentate nei pressi del salone di Piero Caccamo nella speranza di vedere l’attore.

“Siamo delle fan molto affezionate, forse qualcuna un po’ troppo“, racconta a Palermo Live una delle presenti. “In centro è successo che lo hanno un po’ troppo braccato e si sono rotti gli occhiali… un po’ troppa esuberanza”.

Entusiasmo nelle parole di Giulio Caccamo, tra i titolari della parruccheria. “Sicuramente è una gran bella opportunità per noi come struttura, ma anche per la città di Palermo – racconta a Palermo Live -. Abbiamo bisogno di questi eventi e devo dire che ci sono grandi segnali di risveglio. La città è in subbuglio per questo film e per questo attore, e noi siamo molto felici di poter far parte di questo cast per la location”.

can yaman

Can Yaman si è recato già più volte al solarium, anche per conoscere la struttura. La foto postata sui social ha fruttato centinaia di commenti e messaggi a Giulio Caccamo: “Ho avuto il telefono in subbuglio, ma ci sta”.

Potrebbero interessarti