Home Cronaca di Palermo Carini, l’ex “Johnnie Walker” verrà demolito: addio ad uno storico luogo di ritrovo

Carini, l’ex “Johnnie Walker” verrà demolito: addio ad uno storico luogo di ritrovo


Redazione PL

Dopo il Baby Luna addio anche ad un altro storico punto di riferimento dei palermitani. Ecco perché l'ex Johnnie Walker smetterà per sempre di esistere

carini

Dopo la recente chiusura del Baby Luna, i palermitani (e non solo) non potranno più incontrarsi nemmeno al Johnnie Walker. L’edificio che ospitava lo storico bar all’ingresso di Carini, infatti, verrà presto demolito. Da sempre punto di riferimento, di transito per l’autostrada, il Johnnie Walker è stato meta di ritrovo di diverse generazioni. Adesso, a seguito di una delibera approvata dalla Giunta di Carini lo scorso 13 maggio, il locale sarà raso al suolo.

Il presidente della terza sezione penale del Tribunale di Palermo, Fabrizio La Cascia, ha infatti ordinato il dissequestro dei locali, nonché di altre otto attività commerciali adiacenti al bar della famiglia Pipitone. Luoghi che ritorneranno al Comune di Carini, ma per far si che ciò sia possibile sono necessari interventi di demolizione. L’edificio, infatti, risulta abusivo, e con i sigilli apposti, scattati a causa di diverse violazioni di norme ambientali.

L’iter prevede che la Procura notifichi al Comune e ai Carabinieri il decreto di dissequestro. Successivamente si potrà procederà alla demolizione, prevista tra qualche mese. Solo a quel punto il Comune, previa richiesta di finanziamento al Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, potrà stilare un progetto di rigenerazione e riqualificazione urbana dell’area.

 

Potrebbero interessarti