Home Cronaca di Palermo Caro-bollette, a Palermo chiude per protesta il panificio Quartararo

Caro-bollette, a Palermo chiude per protesta il panificio Quartararo


Redazione PL

Una decisione già precedentemente annunciata sui profili social dell'attività a causa dei prezzi dell'energia aumentati in modo spropositato.

Il panificio Quartararo, tra i più noti del capoluogo, chiude per protesta contro il caro-bollette.

Una decisione già precedentemente annunciata sui profili social dell’attività a causa dei prezzi dell’energia, gas e materie prime aumentati in modo spropositato. Basti pensare che l’ultima bolletta dell’energia da pagare è pari a 27. 456, 25 euro, costo più che triplicato rispetto ai mesi scorsi.

L’azienda, considerati gli incassi risultati inferiori alle spese, aveva valutato l’ipotesi di chiudere. Ipotesi che oggi diventa amara realtà in segno di protesta. 

Foto di Marco Apprendi

Bolletta shock per un imprenditore palermitano: “Così dovrò chiudere”

Potrebbero interessarti