Home Politica Comune di Palermo, riunione di Giunta sul piano di riequilibrio finanziario

Comune di Palermo, riunione di Giunta sul piano di riequilibrio finanziario


Redazione

Esclusa la possibilità del dissesto, si lavora su un piano alternativo per risanare le casse comunali

coalizione

Si è svolta oggi pomeriggio, a Palazzo delle Aquile, una riunione di Giunta. Durante l’incontro il sindaco Leoluca Orlando ha confermato il percorso per la predisposizione del piano di riequilibrio del Comune di Palermo.

Nel corso della riunione si è discusso sul contesto generale che ha condotto alla necessità di redazione del piano. Tra i motivi anche il fatto che l’alternativa, ovvero il dissesto finanziario, non risulta più una strada percorribile in quanto mancano le condizioni necessarie per la sua applicazione. Si attende ora che il Segretario Generale definisca lo schema di azione, in seguito ad incontri tematici con Capo Area ed Assessori.

La Giunta, inoltre, ha espresso il proprio apprezzamento per le iniziative dell’Anci Sicilia. L’associazione dei Comuni Siciliani, infatti, ha attuato un piano finalizzato a superare le criticità degli oltre duecento comuni che non hanno approvato il bilancio per difficoltà finanziarie. Queste ultime dovute in modo particolare alla cattiva gestione dell’ente regionale Riscossione Sicilia, i cui problemi hanno portato alla sua sostituzione con l’Agenzia delle Entrate. 

Solo per quanto riguarda il Comune di Palermo, infatti, in dieci anni le richieste di riscossione hanno superato il miliardo di euro; poco più del 30% le somme recuperate.

Potrebbero interessarti