Home Cronaca di Palermo Covid colpisce Regione Siciliana: Scavone positivo nonostante vaccino

Covid colpisce Regione Siciliana: Scavone positivo nonostante vaccino


Redazione PL

Il suo caso ha aumentato la preoccupazione fra i colleghi di giunta. E non solo fra loro.

Scavone censimento collocamento

Ancora un positivo al Covid nella giunta Musumeci. Dopo l’assessore all’Agricoltura, Tony Scilla, fa i conti con il virus anche Antonio Scavone, assessore eteno con delega al Lavoro. Una notizia che scuote il Palazzo, considerato che quest’ultimo era stato vaccinato a dicembre.

LA RIVELAZIONE DAL TAMPONE MOLECOLARE

E’ stato in seguito alla postività, registata lunedì scorso da Scilla (asintomatico e per questo ignaro di essere positivo avava partecipato a una riunione di giunta venerdì pomeriggio) che Scavone fece nei primi giorni di allarme due tamponi rapidi risultati entrambi negativi. Ma per sicurezza si è sottoposto anche a un tampone molecolare che ha dato esito positivo. Un ulteriore tampone, ieri sera, ha confermato all’assessore di essere stato contagiato dal Covid.

Nello Musumeci 1
Regione Siciliana

COLLEGHI PREOCCUPATI

Scavone è del tutto asintomatico e si è subito messo in quarantena. Ma il suo caso ha aumentato la preoccupazione fra i colleghi di giunta. E non solo fra loro. L’assessore era stato fra i primi ad essere vaccinato a fine dicembre 2020. E dunque a distanza di meno di 5 mesi ha contratto il virus, pur in forma lieve.

Potrebbero interessarti