Home Dal resto della Sicilia Dà fuoco a casa della nonna dell’ex moglie, arrestato

Dà fuoco a casa della nonna dell’ex moglie, arrestato


Redazione PL

palermo

Avrebbe appiccato il fuoco alla casa della nonna della sua ex moglie dopo che la donna aveva rifiutato di dargli 60 euro.

E’ l’accusa contestata a un 30enne di Giarre arrestato da Carabinieri della stazione di Sant’Alfio per atti persecutori e incendio in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Catania su richiesta della Procura del capoluogo etneo. 

    Secondo le indagini coordinate dal pool di magistrati specializzati nelle indagini per i reati che riguardano la violenza di genere, l’indagato avrebbe tenuto “continue condotte vessatorie nei confronti della moglie, una 27enne del posto”.

Potrebbero interessarti