Home Cronaca di Palermo Una donna di 40 anni muore a Villa Sofia: i parenti presentano denuncia

Una donna di 40 anni muore a Villa Sofia: i parenti presentano denuncia


Redazione PL

Tramite i social un valanga di messaggi di cordoglio per la famiglia della giovane donna.

La donna, originaria di Corleone, come riferisce l’amministrazione comunale del comune in provincia di Palermo è morta per un improvviso malore. Ha compiuto 40 anni il 16 gennaio scorso Maria Nicoletta Cassataro. Secondo le prime ricostruzioni era stata portata dal 118 all’ospedale dei Bianchi di Corleone. In seguito è stato disposto il ricovero presso il nosocomio palermitano. A Villa Sofia la tragedia. La donna, domenica 31 gennaio, è deceduta. I familiari hanno presentato una denuncia volta a chiarire le cause del decesso della congiunta. Il giudice di turno ha quindi ordinato che sul corpo della corleonese venisse eseguita l’autopsia.

villa sofia

IL CORDOGLIO DEL SINDACO

La nostra comunità piange la prematura scomparsa di una giovane donna mamma di due bambini, per un improvviso problema di salute. Il sindaco Nicoló Nicolosi, insieme alla giunta e a tutto il Consiglio comunale, si uniscono al dolore della famiglia e porgono sentite condoglianze. Così il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi.

UNA VALANGA DI MESSAGGI

Tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti tramite i social all’indirizzo della famiglia della giovane donna. “Condoglianze alla famiglia eri una ragazza speciale dai conforto ai tuoi cari e ai tuoi figli, riposa in pace Nicoletta”. “Non ci sono parole per descrivere questo dolore immenso ,una ragazza dolcissima ,condoglianze. R.i.p angelo bello”. “Non ci sono parole. Era una ragazza dolce e garbata. R.I.P e guida da lassù i passi dei tuoi piccoli figliuoli”. “Come comunità dell’Addolorata ci stringiamo attorno alla famiglia del nostro confrate Cipolla Bernardo per la grave perdita della cara moglie anche lei consorella dell’Addolorata”.

Potrebbero interessarti