Home Dal resto della Sicilia Donna ustionata con l’acido, anche il marito in ospedale: ustioni a collo e mani

Donna ustionata con l’acido, anche il marito in ospedale: ustioni a collo e mani


Redazione PL

disabile

Presenta ustioni al collo e alle mani l’uomo che ha sfregiato la moglie con l’acido a Palma di Montechiaro.

Il marito della donna è arrivato con l’elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania, attualmente si trova ricoverato nel centro ustioni.

I medici stanno eseguendo per il primo trattamento sanitario. Successivamente, quando sarà in condizione, sarà trasferito a medicina protetta, il reparto dell’ospedale in cui sono ricoverati i detenuti. Il 48enne è in arresto ed è piantonato dalla polizia.

L’aggressione con l’acido

La moglie, 50enne, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento a causa delle ustioni in volto e sulle spalle provocate dal liquido. Secondo una prima ricostruzione, la donna sarebbe stata sfregiata dal convivente con dell’acido a margine di una lite.

CONTINUA A LEGGERE

Centro scommesse camuffato da internet point, disposta chiusura per 30 giorni

Potrebbero interessarti