Home Politica Elezioni comunali, Bolognetta per la prima volta ha un sindaco donna: è Elizabeth Smith

Elezioni comunali, Bolognetta per la prima volta ha un sindaco donna: è Elizabeth Smith


Redazione PL

Elizabeth Smith è il nuovo sindaco di Bolognetta. Si tratta della prima volta che una donna ricopre il ruolo nella storia del comune del Palermitano, che ha visto un’affluenza alle urne tale da superare il quorum del 50%. Elizabeth Smith era infatti l’unica candidata in corsa, con la lista collegata “Io scelgo Bolognetta”. 

I votanti sono stati 1846. Il comune di Bolognetta era stato commissariato in seguito allo scioglimento deciso dal Consiglio dei ministri il 18 novembre 2021.

Elezioni comunali anche a San Giuseppe Jato e Calatabiano

Ieri e oggi si è votato in Sicilia in tre comuni sciolti per mafia: oltre a Bolognetta, c’era anche San Giuseppe Jato, sempre nel Palermitano, e Calatabiano, nel Catanese.

A San Giuseppe Jato erano tre le liste civiche in lizza. A guidarle i candidati a sindaco Angelo Rappa, con la lista “Connessi al Futuro”, Giuseppe Cosimo Siviglia con la lista “Onestà, legalità e sviluppo, fatti non parole”, e Maurizio Liborio Costanza con la lista “Uniti per Cambiare”. Eletto Giuseppe Siviglia, già sindaco dal 2002 al 2012.

A Calatabiano la sfida era invece tra le liste di Salvatore Trovato per “Calatabiano Riparte” e Antonio Petralia di “Riscattiamo Calatabiano”. Quest’ultimo ha ottenuto la maggioranza dei voti, divenendo il nuovo sindaco. 

Foto da Facebook

CONTINUA A LEGGERE

 

 

Potrebbero interessarti