Home Cronaca di Palermo Emergenza rifiuti a Palermo, Rap: “Entro Ferragosto la città sarà ripulita”

Emergenza rifiuti a Palermo, Rap: “Entro Ferragosto la città sarà ripulita”


Redazione PL

400 tonnellate di immondizia invadono il capoluogo siciliano, previsto a breve scadenza un massiccio intervento

rifiuti palermo emergenza

Prosegue l’emergenza rifiuti per le strade di Palermo, con circa 400 tonnellate di spazzatura sparsa per la città. Il fenomeno sta portando all’esasperazione migliaia di cittadini, alcuni dei quali bruciano l’immondizia accatastata, provocando però roghi che possono essere dannosi per la salute e l’incolumità pubblica.

Così, anche la scorsa notte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per spegnere incendi appiccati in diversi quartieri della città. Tra questi lo Zen 2, via Belmonte Chiavelli, via Acireale, viale Michelangelo e Borgonuovo. Alcuni dei roghi domati, peraltro, sarebbero potuti risultare dannosi anche per le abitazioni circostanti.

La rap, attraverso il suo amministratore unico Girolamo Caruso, ha comunicato che entro Ferragosto, grazie anche alla spesa di 200 mila euro circa destinata a privati di supporto, si provvederà ad ovviare alla straordinaria emergenza in atto, ripulendo il capoluogo siciliano dalle montagne di spazzatura che invadono le strade.

CONTINUA A LEGGERE SU PALERMO LIVE

Potrebbero interessarti