Home Cronaca di Palermo Emergenza rifiuti a Palermo, Roby Facchinetti: “Rischio serio per tutti”

Emergenza rifiuti a Palermo, Roby Facchinetti: “Rischio serio per tutti”


Francesca Catalano

Facchinetti: "La città di Palermo sta dimostrando che i problemi si risolvono solo con i fatti, non con le parole!"

Palermo

Prosegue l’emergenza rifiuti a Palermo. Interi quartieri sono invasi dalla spazzatura con seri problemi igienico sanitari visto il gran caldo di questi giorni. Contenitori stracolmi e tutto intorno, spesso, cumuli di immondizia a coprire strade e marciapiedi.

DOPPIO TURNO PER I LAVORATORI RAP

Per fare fronte a questa situazione vi è stato un confronto tra Rap e i sindacati, da cui è emersa la reale possibilità di fare un doppio turno di lavoro – che obbliga i netturbini di Rap a restare in servizio 9 ore continuative sotto il sole.

IL POST DI ROBY FACCHINETTI

Sulla vicenda interviene anche il tastierista dei Pooh, Roby Facchinetti: “Ho letto un articolo riguardante l’emergenza rifiuti nella città di Palermo. Scrive sul proprio profilo Facebook -. Il mio legame con la Sicilia e con la città di Palermo è veramente profondo, ho sempre amato questa bellissima terra e l’immagine dei cassonetti stracolmi e la spazzatura disseminata ovunque non rende giustizia a questa meravigliosa città”.

“Avere tonnellate di rifiuti sotto il sole rovente è un serio rischio per tutta la popolazione che respira aria avvelenata e inoltre i cassonetti in fiamme non fanno altro che aumentare il livello di veleno nell’aria per gli abitanti e in particolar modo per i vostri bambini…L’articolo racconta che gli operatori ecologici stanno facendo dei doppi turni per rimuovere la spazzatura dalle strade e per questo meritano un grandissimo applauso da parte di tutti noi. La città di Palermo sta dimostrando che i problemi si risolvono solo con i fatti, non con le parole!”.

Palermo

Potrebbero interessarti