Home Catania Live Eternit davanti alla scuola Natoli: degrado pericoloso in corso dei Mille

Eternit davanti alla scuola Natoli: degrado pericoloso in corso dei Mille


Redazione PL

Lastre di amianto rotte sono state abbandonate nei pressi dell'istituto scolastico, senza alcun riguardo per la salute di famiglie, studenti, lavoratori e dei cittadini in generale

amianto

L’abbandono di eternit è sempre pericoloso, se poi avviene davanti ad una scuola è un fatto ancor più increscioso. Eppure, davanti alla scuola Natoli, in corso dei Mille, a Palermo, incivili hanno abbandonato alcune lastre rotte proprio in prossimità dell’istituto.

Alunni, genitori e lavoratori della scuola sono, dunque, costantemente soggetti all’elevato rischio che l’amianto rappresenta, tanto più che le lastre sono praticamente fatte a pezzi. Elemento da non sottovalutare, dato che incrementa la probabilità di inalare microparticelle nocive alla salute dell’essere umano.

Per questa ragione, il personale scolastico e il presidente del Consiglio d’istituto del plesso hanno segnalato la situazione chiedendo la rimozione del rifiuto pericoloso.

Abbandono di eternit, un fatto non raro a Palermo

Sulla questione è ora intervenuto Paolo Caracausi, Presidente della III Commissione Consiliare. “Stamani ho segnalato all’assessorato all’Ambiente il problema e mi auguro che nell’arco di poche ore si intervenga almeno nel mettere in sicurezza il sito nelle more della rimozione di tutti i rifiuti depositati. Anche il Sindaco, l’assessore competente ed il Presidente della RAP sono stati interessati  e mi auguro che le forze dell’ordine possano al più presto individuare i responsabili e consegnarli alla giustizia”. Così si legge in una nota. “Non è più tollerabile che in tutti gli angoli della nostra città vengano abbandonati rifiuti di vario genere ed in particolare davanti le scuole“.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti