Home Dall'Italia Filippo Turetta, nuovi messaggi audio provano lo stalking: “Devi stare con me”

Filippo Turetta, nuovi messaggi audio provano lo stalking: “Devi stare con me”


Redazione PL

giulia cecchettin

“Devi stare con me, non con le tue amiche”, “Passi più tempo a casa con i tuoi che con me”. Sono soltanto alcune delle frasi che Filippo Turetta avrebbe rivolto a Giulia Cecchettin qualche giorno prima di ucciderla a coltellate.

A raccogliere i nuovi audio, insieme a quelli di Giulia, sono i legali della famiglia Cecchettin per le indagini. Gli audio mostrerebbero l’atteggiamento possessivo di Turetta nei confronti dell’ex fidanzata, evidenziando gli atti persecutori e lo stalking. Era il 21enne a scriverle e chiamarla in continuazione, tanto da rivolgersi anche alla sorella e alle amiche. 

Potrebbero interessarti