Home Cultura Francesco Giambrone lascia il Teatro Massimo: sarà sovrintendente all’Opera di Roma

Francesco Giambrone lascia il Teatro Massimo: sarà sovrintendente all’Opera di Roma


Redazione

francesco giambrone

Francesco Giambrone è stato infatti nominato nuovo sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma. La designazione è avvenuta questa mattina nella riunione del consiglio di indirizzo del teatro, che è presieduto dal sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. In realtà, era già stata annunciata dai rumors giorni fa. Adesso è diventata ufficiale. Si attende il decreto ufficiale di nomina da parte del ministro della Cultura Dario Franceschini. Ma si tratta solo di un passaggio formale.

Giambrone sarebbe pronto a lasciare il Teatro Massimo di Palermo, di cui è sovrintendente, per ricoprire il prestigioso ruolo assegnatogli a Roma. Al Teatro dell’Opera, Giambrone succede a Carlo Fuortes, oggi amministratore delegato della Rai.

Tra i possibili successori di Giambrone alla guida del Teatro Massimo, quello del direttore artistico Marco Betta sembra essere il nome più accreditato. Ma secondo alcune indiscrezioni, non sarebbepoi così sicura una sua risposta positiva a un eventuale nuovo incarico.

“Esprimo grande apprezzamento al Sovrintendente Francesco Giambrone per avere contributo a far vivere al Teatro Massimo una stagione di eccellenza artistica. In piena sintonia con le indicazioni del consiglio d’indirizzo e con il coinvolgimento di tutte le realtà interne alla Fondazione. E anche in tempi difficili di pandemia”. Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.  
“Non appena verrà formalizzata la nomina di Sovrintendente all’Opera di Roma, convocherò il consiglio di indirizzo per designare il nuovo Sovrintendente. L’indirizzo è che possa proseguire e ulteriormente sviluppare l’ottimo lavoro svolto da Giambrone”. 

Potrebbero interessarti