Home Ambiente e tecnologia VIDEO | Girato primo film nello spazio, troupe tornata sulla Terra

VIDEO | Girato primo film nello spazio, troupe tornata sulla Terra


Redazione

Il film è intitolato provvisoriamente The Challenge e racconta le vicende di una chirurga che lascia la Terra per salvare la vita di un cosmonauta.

Si sono concluse, dopo 12 giorni in orbita, le riprese del primo film nello spazio. La troupe russa composta dall’attrice Yulia Peresild, dal regista Klim Šipenko e dal cosmonauta Oleg Novitski ha appena fatto il suo ritorno sulla terra, dopo essere partita lo scorso 5 ottobre. La navicella Soyouz MS-18 è atterrata in Kazakistan alle 4:36, l’orario previsto, secondo le immagini trasmesse in diretta dall’agenzia spaziale russa. 

DUE SETTIMANE DI RIPRESE

Dopo quasi due settimane di riprese sulla Stazione Spaziale Internazionale, l’attrice Yulia Peresild, il regista Klim Sipenko e il cosmonauta Oleg Novitski sono rientrati al cosmodromo di Baikonur, Kazakistan, da dove erano partiti lo scorso 5 ottobre. La pellicola, dal titolo provvisorio “The Challenge”, seguirà le vicende di una chirurga che parte per lo spazio per salvare la vita di un cosmonauta.

PRODUZIONE RUSSA

Il film è intitolato provvisoriamente The Challenge e racconta le vicende di una chirurga che lascia la Terra per salvare la vita di un cosmonauta. L’attrice Yulia Peresild, 37 anni, diventa così la prima attrice a girare una pellicola in orbita, arrivando prima di Tom Cruise, che nel 2020 aveva annunciato di avere in programma un progetto simile insieme alla Nasa. Peresild e Šipenko hanno iniziato l’addestramento per le riprese la scorsa primavera. Il regista in questi giorni nello spazio ha lavorato anche come operatore, truccatore e scenografo. Nel film appariranno come comparse i due astronauti russi che si trovano ora sulla Iss. La produzione vede la partecipazione di Roscosmos e Channel One, la televisione statale russa.

Potrebbero interessarti