Home Dall'Italia Identificato e denunciato il tifoso che ha molestato la giornalista

Identificato e denunciato il tifoso che ha molestato la giornalista


Pippo Maniscalco

La polizia dopo avere identificato il tifoso, per procedere attende la denuncia da parte della giornalista di Toscana TV

Il tifoso che sabato 27 novembre ha molestato in diretta tv la giornalista Greta Beccaglia è stato identificato. L’increscioso episodio è avvenuto mentre la Beccaglia era impegnata in una diretta con lo studio di Toscana Tv, al termine di Empoli-Fiorentina. L’uomo, secondo i poliziotti del commissariato di Empoli, è un tifoso della Fiorentina. La polizia è arrivata a questa conclusione incrociando il video della molestia con quelli delle telecamere di sorveglianza dello stadio e i dati di entrata e uscita dai tornelli dell’impianto. Le sue generalità al momento non sono state rese ancora pubbliche

LA GIORNALISTA HA DENUNCIATO L’UOMO

La Beccaglia, mentre stava conducendo il suo intervento tv, era stata colpita da uno schiaffo violento sul sedere. Ha reagito subito, ma l’uomo è scappato. I poliziotti ora lo hanno identificato e la giornalista lo ha denunciato. Adesso bisogna attendere quali saranno i capi d’imputazione dai quali dovrà difendersi l’uomo, e soprattutto cosa rischia a livello penale per quel brutto gesto.

Potrebbero interessarti