Home Catania Live Incendi a Bagheria, le fiamme arrivano sui binari: treni cancellati o in ritardo

Incendi a Bagheria, le fiamme arrivano sui binari: treni cancellati o in ritardo


Redazione PL

Attualmente i Vigili del fuoco e la Polizia municipale sono a lavoro per mettere in sicurezza le zone di contrada Monaco e via Del Fonditore

Sono tanti gli incendi registrati nelle ultime 72 ore nel Palermitano. Le altissime temperature certamente forniscono il quadro ideale al divampare dei roghi, che affliggono diverse aree della provincia: da Trabia fino a Partinico e Balestrate. 

Incendi anche a Bagheria, dove la circolazione ferroviaria è andata in tilt. Sono diversi infatti i treni cancellati o in forte ritardo a causa delle fiamme, che hanno raggiunto i binari.

La Città delle ville aveva già registrato un incendio in zona Porcara, divampato nella serata di sabato e spento domenica mattina. Nelle scorse ore un grosso rogo di sterpaglie ha poi impegnato i soccorritori per oltre cinque ore, minacciando un nucleo di abitazioni nel tratto tra il comune e Santa Flavia. Un altro rogo si collocava, invece, sulla strada statale 113 che porta a Ficarazzi.

Attualmente i Vigili del fuoco e la Polizia municipale sono a lavoro per mettere in sicurezza le zone di contrada Monaco e via Del Fonditore, anch’esse interessate da incendi. L’amministrazione comunale rassicura i residenti delle zone sul tempestivo intervento dei soccorritori. Al momento il fuoco è sotto controllo e non ha causato danni a cose o persone. Disagi si registrano invece, come si diceva, per quanto riguarda la circolazione ferroviaria.

CONTINUA A LEGGERE

Notte di incendi nel Palermitano: roghi da Trabia a Partinico

 

Potrebbero interessarti