Home Cronaca di Palermo Incendi e caldo record, a Palermo blackout in varie zone

Incendi e caldo record, a Palermo blackout in varie zone


Roberta Rizzo

Il caldo da record delle ultime 48 ore sta mettendo a dura prova i cittadini siciliani, se Catania è al buio e senza acqua da giorni, Palermo questa notte è stata avvolta dalle fiamme con conseguenti blackout in diverse aeree della città e nelle zone limitrofe.

Dalle 15 di ieri si sono registrati inizialmente cali di tensione, poi blackout in via Agrigento, via Sciuti e via delle Magnolie. Attualmente, ancora in corso i tentativi di ripristino.

LEGGI ANCHE: Caldo e incendi in Sicilia, alla stazione centrale di Palermo treni soppressi e lunghe attese

Blackout da più di 15 ore in diverse zone del Palermitano

Dalle 20 in poi di ieri sera sono numerose le zone della città rimaste al buio, anche a causa degli incendi divampati in tutta Palermo. Da via Messina Marine fino a Viale Lazio si registrano richieste di intervento a causa dell’assenza di corrente.

Si registrano Blackout anche nelle zone di Tommaso Natale, Zen, Sferracavallo e Bonagia.

Numerose le chiamate al numero verde dell’Enel, in alcune aree infatti sono al buio da più di 15 ore esposti alle temperature atroci degli ultimi giorni.

LEGGI ANCHE: Palermo, inferno nella concessionaria: auto in fiamme e autostrada chiusa al traffico

Vergine Maria al buio da ieri pomeriggio

A San Lorenzo la corrente è stata ripristinata alle 23 di ieri sera. Mentre a Vergine Maria solo questa mattina l’Enel è intervenuta a riparare il guasto dopo più di 18 ore senza luce. Per protesta, gli abitanti del quartiere sono anche scesi in strada a bloccare il traffico.

Potrebbero interessarti