Home Salute e benessere Incubo covid-19 2.0, c’è un caso anche in Italia

Incubo covid-19 2.0, c’è un caso anche in Italia


Redazione

Contagiata una donna italiana che nei giorni scorsi è rientrata col suo compagno dal Regno Unito

Il nuovo ceppo del virus covid-19 spaventa anche il nostro Paese. Ieri era rimbalzata la voce di numerosi contagi a sud della Gran Bretagna, ma adesso c’è un caso anche in Italia. Il genoma del virus Sars-Cov-2 che ha subito una mutazione è stato trovato, infatti, in una donna che abita in provincia di Roma. Lei e il suo compagno sono rientrati qualche giorno fa dal Regno Unito.

UNA FORTE CARICA VIRALE

Il tampone, effettuato al suo rientro in un drive dell’aeroporto Leonardo da Vinci della capitale, secondo il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio avrebbe riscontrato una forte carica virale del virus covid-19 in versione britannica.

CASO IN QUARANTENA

Sono state attivate tutte le procedure previste in Italia dal Ministero della salute per evitare il propagarsi di quello che è già stato definito il Covid-19 2.0. La donna e i suoi familiari si trovano adesso in isolamento domiciliare. Da ieri, dopo che si è diffusa la notizia dei contagi, sono stati bloccati per precauzione tutti i voli per l’Italia provenienti dal Regno Unito.

Potrebbero interessarti