Home Catania Live Inseguimento tra lo Zen e via Ugo La Malfa: a bordo di un’auto rubata finiscono contro un muro

Inseguimento tra lo Zen e via Ugo La Malfa: a bordo di un’auto rubata finiscono contro un muro


Redazione PL

A bordo del mezzo due giovanissimi, arrestati dalla Polizia in flagranza di reato

cadavere

Un rocambolesco inseguimento finito con lo schianto contro un muro. È quanto accaduto a Palermo, nelle strade che collegano il quartiere Zen e via Ugo La Malfa.

Da una prima ricostruzione, la Polizia ha intercettato un’auto che, nella zona di via Sandro Pertini, si muoveva a velocità sostenuta. Si trattava di una Fiat 500, che alla vista degli agenti ha cercato di fuggire accrescendo ulteriormente la sua velocità. Un inseguimento terminato in via Ugo La Malfa, quando il giovane conducente del mezzo ne ha perso il controllo ed è finito contro il muro di un’attività commerciale. La Polizia ha potuto così identificare i due presenti a bordo del veicolo e arrestarli in flagranza di reato. Si tratta di due ventenni, residenti in zona Uditore.

Gli agenti hanno anche provveduto a contattare il proprietario della Fiat 500, ignaro di quanto successo. La sua auto è andata distrutta nel violento impatto.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti