Home Cronaca di Palermo In Sicilia arriva il mega yacht del patron di Amazon, Jeff Bezos

In Sicilia arriva il mega yacht del patron di Amazon, Jeff Bezos


Redazione PL

In Sicilia quest'estate, soprattutto nelle isole Eolie, sono stati tanti i magnati arabi, americani, russi e tedeschi ad ancorarsi con le proprie imbarcazioni. A fine luglio a Palermo era arrivato lo sceicco proprietario della squadra francese del Paris Saint Germain con il suo yacht di 123 metri.

Amazon

“Mister Amazon” Jeff Bezos è arrivato in Sicilia con il suo mega yacht di 136 metri Flying fox. Prima tappa a Panarea nelle isole Eolie con l’imbarcazione che con la sua maestosità ha dominato in mezzo al mare, suscitando anche la curiosità tra gli isolani; adesso lo yacht sta attraversano la costa palermitana, in particolare l’ultimo avvistamento è avvenuto a Balestrate.

Il Flying fox nelle acque di Balestrate

Costruito nel 2019 a Brema in Germania, Flying fox è al momento lo yacht più grande del mondo: è possibile accogliere 25 persone con poco più di cinquanta membri dell’equipaggio. All’interno sono presenti salone di bellezza, spa, cinema, moto d’acqua, due eliporti con elicottero e un centro per le immersioni. Il costo per chi volesse noleggiare il Flying fox parte da 3 milioni di euro per una settimana.

Il fondatore di Amazon Bezos, considerato l’uomo più ricco del mondo con un patrimonio 177 miliari, ha speso almeno mezzo miliardo di dollari per realizzare lo yacht. In Sicilia quest’estate, soprattutto nelle isole Eolie, sono stati tanti i magnati arabi, americani, russi e tedeschi ad ancorarsi con le proprie imbarcazioni. A fine luglio a Palermo era arrivato lo sceicco proprietario della squadra francese del Paris Saint Germain con il suo yacht di 123 metri.

Potrebbero interessarti