Home Cronaca di Palermo La “ladra di cellulari” colpisce ancora: nuovo furto in un locale di Palermo

La “ladra di cellulari” colpisce ancora: nuovo furto in un locale di Palermo


Redazione PL

Si ritiene che la donna abbia colpito decine di esercizi commerciali del capoluogo

ladra

Nuovo colpo, a Palermo, della ladra di cellulari che sta ormai diventando l’incubo di tanti esercizi commerciali. Ultima vittima, in ordine di tempo, l’Enoteca Butticé in piazza San Francesco di Paola.

“La famigerata ‘ladra di cellulari’ ha colpito anche da noi – scrivono i titolari sui social -. È accaduto la scorsa settimana. Con una furbizia e velocità senza pari, ha rubato il portafogli di un nostro impiegato dal banco cassa e dieci minuti dopo spendeva, con la carta di credito rinvenuta all’interno, centinaia di euro in transazioni da 25 euro presso alcuni esercizi della città”.

“Facciamo un pubblico appello alle autorità di polizia di dare priorità alla cattura di questa persona. Non è più ammissibile che tale pericoloso soggetto, tra l’altro ben noto, continui indisturbata a compiere giornalmente furti a danno di gente che lavora onestamente per una dignitosa paga giornaliera e danneggiare le attività commerciali della nostra città. E’ il momento di farla smettere”.

Venerdì sera ad essere colpito da un altro furto è stato un altro locale di Palermo, in via Maqueda. Anche lì la famigerata ladra avrebbe messo a segno il colpo trafugando una borsetta contenente un cellulare. A riprenderla le telecamere di videosorveglianza. Non si tratta, tuttavia, che di esempi: si ritiene che la donna, dai capelli rossi e con un tatuaggio sulla mano, abbia preso di mira decine di negozi e locali facendo razzia di borse, portafogli o cellulari rinvenuti vicino alle casse o sui tavoli.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti