Home Cronaca di Palermo Tragedia a Palermo, muore a soli 27 anni per aneurisma cerebrale

Tragedia a Palermo, muore a soli 27 anni per aneurisma cerebrale


Redazione PL

La giovane era figlia di un professore dell'Università di Palermo

palermo

Una morte improvvisa e brutale che mette fine di colpo ad una giovane vita: Carolina Palizzolo, figlia di un docente dell’Università di Palermo, si è spenta ieri, 21 luglio, a causa di un aneurisma cerebrale. La ragazza aveva solamente 27 anni.

Il fatto improvviso è accaduto nella sua abitazione. Rientrata da un allenamento, da quanto si apprende, Carolina si sarebbe sentita male perdendo così conoscenza. I soccorsi repentini e i tentativi di rianimazione non sono purtroppo riusciti a salvarla.

Carolina si era diplomata al liceo scientifico Cannizzaro di Palermo e si era poi laureata in Matematica. Aveva anche frequentato l’Università di Granada e da qualche tempo lavorava in Spagna.

I funerali si terranno domani, alle 10.30, nella chiesa del Roosvelt, all’Addaura.

Potrebbero interessarti