Home Ambiente e tecnologia Maltempo, nuova allerta meteo in Sicilia: previsti venti di burrasca

Maltempo, nuova allerta meteo in Sicilia: previsti venti di burrasca


Redazione

Nuova ondata di maltempo in Sicilia in arrivo. Domani allerta meteo gialla su tutta l'Isola: previsti venti di burrasca e temporali

METEO

Il maltempo non allenta la presa in Sicilia: nuova allerta meteo gialla su tutta la Sicilia da stasera e sino alla mezzanotta di domani per rischio idrogeologico e condizioni meteo avverse. Previsti venti di burrasca e temporali. E’ quanto prevede il bollettino della Protezione civile regionale.

“Persistono – si legge nell’allerta – venti da forti a burrasca, con rinforzi fino a burrasca forte. Mareggiate lungo le coste esposte. Da domani, venerdì 10 dicembre, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori tirrenici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”.

allerta meteo gialla sicilia

Le previsioni meteo

Una nuova perturbazione di origine atlantica raggiungerà nelle prossime ore l’Italia portando piogge, venti forti e anche nevicate sulle regioni centrali e meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede a partire dalle prime ore di venerdì precipitazioni localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini eventi di burrasca. Le regioni interessate sono Sicilia, Campania, Basilicata e Calabria.
Attese inoltre nevicate a quote collinari su Emilia-Romagna eToscana, con locali sconfinamenti fino a quote di pianura e conapporti al suolo deboli, localmente moderati alle quote più alte.

Maltempo e danni nel Palermitano

Il maltempo che nei giorni scorsi ha colpito Palermo e provincia ha fatto registrare numerosi danni. Tra questi, a Trabia, il mare in tempesta ha travolto una parte dell’Hotel Lido Vetrana, famosa struttura turistica. Non si sono registrate vittime. Poche ore prima, a Terrasini, sempre nel Palermitano, le forti mareggiate unite alle piogge hanno fatto crollare parte del costone di Cala Rossa.

Potrebbero interessarti