Home SportCalcio Merkaj: “Siamo arrabbiati. Al ritorno vogliamo dire la nostra”

Merkaj: “Siamo arrabbiati. Al ritorno vogliamo dire la nostra”


Redazione PL

Con l’1-2 ottenuto a Chiavari, il Palermo ha aumentato il proprio vantaggio in vista della gara di ritorno. I rosa passerebbero il turno, oltre che con un pareggio in virtù del miglior piazzamento nella regular season, anche in caso di sconfitta con un solo gol di scarto. Intervenuto nel post-partita, Silvio Merkaj ha commentato così il risultato: “E’ stata una bella partita, ho visto tanta intensità da entrambe le squadre – ha sottolineato il numero 33 biancoceleste –. Abbiamo avuto una buona occasione con Morosini nel primo tempo, sventata dal portiere rosanero con una bella parata. Loro nel secondo tempo hanno segnato su palla inattiva. Il rigore assegnato a Brunori è molto dubbio.

L’Entella non ha gettato la spugna sotto di due reti, anzi ha provato, senza riuscirci, a a segnare il 2-2. “Abbiamo reagito bene dopo i due gol subiti. Non siamo riusciti a trovare il pareggio però siamo arrabbiati e pronti per questa partita di ritorno in cui sicuramente diremo la nostra”.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Potrebbero interessarti