Home Dal resto della Sicilia VIDEO|Morte 37enne catanese, arrivano i parenti nella sua abitazione

VIDEO|Morte 37enne catanese, arrivano i parenti nella sua abitazione


Redazione

I parenti della giovane, con ogni probabilità uccisa dal fratello reo confesso, sono accorsi a casa della vittima, luogo da cui Lucrezia è uscita ieri senza più farvi ritorno. Il video della redazione di Catania Live

san giovanni la punta omicidio abitazione

C’è grande incredulità e tristezza per la morte di Lucrezia Di Prima, 37enne di San Giovanni La Punta, in provincia di Catania. I parenti sono accorsi nel pomeriggio presso l’abitazione della donna, sita in via Merano. Lucrezia era uscita di casa nella giornata di ieri, non rientrandovi più. Dopo ore di ricerca è stata trovata senza vita, per cause ancora da accertare.

Tuttavia l’auto-accusa del fratello, Giovanni Francesco di 22 anni, non lascerebbe adito a dubbi. Il ragazzo, infatti, avrebbe confessato il delitto ai Carabinieri, per poi indicare il luogo dove si trovava il cadavere della sorella. Sul posto, oltre ai militari, sono intervenuti il medico legale e il Magistrato della Procura di Catania. Ancora non si conosce il movente del delitto.

Ecco il video dell’arrivo dei parenti Lucrezia presso la sua abitazione. Contributo a cura della redazione di Catania Live.

Potrebbero interessarti