Home Dal resto della Sicilia Ragazza scomparsa a San Giovanni La Punta, fratello confessa omicidio

Ragazza scomparsa a San Giovanni La Punta, fratello confessa omicidio


Redazione

Lucrezia Di Prima era scomparsa venerdì da San Giovanni La Punta, in provincia di Catania. Ancora non si conoscono le cause del decesso

omicidio

Sarebbe stato il fratello ad uccidere Lucrezia Di Prima, la 37enne scomparsa da ieri, venerdì, a San Giovanni La Punta in provincia di Catania. Il ritrovamento del corpo è avvenuto nelle campagne di Nicolosi.

L’uomo avrebbe confessato il delitto ai Carabinieri, per poi indicare il luogo dove si trovava il cadavere della sorella. Sul posto, oltre i militari dell’Arma, sono presenti il medico legale e il magistrato della Procura di Catania. Ancora non si conoscono le cause del decesso e il movente del delitto.

“Purtroppo una tragica notizia. Lucrezia è stata ritrovata priva di vita. Sono vicino al dolore immane dei familiari, a nome mio e di tutta la comunità puntese”. Questo quanto scritto sui suoi profili social dal sindaco di San Giovanni La Punta, Bellia.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti