Home Cronaca Palermo, auto vandalizzata a dirigente del Pd nel giorno del suo compleanno

Palermo, auto vandalizzata a dirigente del Pd nel giorno del suo compleanno


Redazione

Un grave atto intimidatorio: a subirlo Cleo Li Calzi, ex assessore regionale al Turismo.

“A parte lo spavento e la rabbia iniziali mi rimane una grande sensazione di tristezza. Ho raccontato l’episodio alla polizia e ho presentato formale denuncia. Posso escludere che si tratti di una vendetta legata alla mia vita privata, per il resto sarà la Digos a fare le indagini. Mi sento di dire che siamo di fronte a episodi di teppismo urbano davvero gravi.” Questo l’amaro racconto al Giornale di Sicilia dell’ex assessore regionale al Turismo, Cleo Li Calzi, vittima di un grave atto intimidatorio.

UNA BRUTTA SORPRESA

Nel suo giorno di compleanno, la brutta sorpresa di trovare la propria automobile vandalizzata in pieno Centro a Palermo. Ricordiamo che Cleo Li Calzi è anche la vicepresidente del «Parco Libero» ad Acqua dei Corsari (intitolato a Libero Grassi) e attualmente anche consigliera di amministrazione della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto di Palermo.

Potrebbero interessarti