Home Cronaca di Palermo Palermo in piazza contro la guerra: “Ribadiamo il sostegno al popolo ucraino”|VIDEO

Palermo in piazza contro la guerra: “Ribadiamo il sostegno al popolo ucraino”|VIDEO


Redazione PL

La manifestazione "Cities stand with Ukraine" si è svolta oggi a Piazza Ruggero Settimo. Presenti anche il vicepresidente del Parlamento europeo Pina Picierno e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando

“Ribadiamo il nostro sostegno al popolo ucraino ingiustamente e vilmente attaccato, invochiamo la pace che non può essere equidistanza tra aggressore e aggredito. Pace significa arrestare assolutamente quest’aggressione brutale”. Lo ha detto l’onorevole Pina Picierno, vicepresidente del Parlamento europeo che oggi pomeriggio a Palermo ha partecipato, in piazza Ruggero Settimo, all’iniziativa “Cities stand with Ukraine”.

L’evento, promosso da Eurocities, ha visto il coinvolgimento delle città europee aderenti, per lanciare insieme un unico grande messaggio di pace, per dire no alla guerra e sostenere l‘Ucraina. “Per me è davvero importante essere qui in questa piazza, nel giorno in cui a Palermo è stata dedicata una biblioteca universitaria al padre rifondatore dell’Unione europea David Sassoli“, ha detto Picierno.

“Con le palermitane e i palermitani presenti siamo qui, insieme, in un’iniziativa che unisce l’Europa che esprime la sua solidarietà nei confronti del popolo ucraino. Un’Europa che sta alzando la voce per gridare il suo no alla guerra e che sta comminando sanzioni molto pesanti a Putin e ai suoi oligarchi. Con l’obiettivo di fermare una violenza che pensavamo di aver confinato in pagine buie della nostra storia”. L’onorevole ha, infine, sottolineato il valore dell’accoglienza: “Dobbiamo accogliere i rifugiati ucraini, che sono arrivati e che arriveranno, perché l’accoglienza è valore fondamentale dell’Unione europea”.

“Cities stand with Ukraine”: Intervento dell’onorevole Pina Picierno – CLICCA QUI PER IL VIDEO

Potrebbero interessarti