Home Sport Per Palermo e Teramo un punto a testa: Lucca recupera la rete di Birligea

Per Palermo e Teramo un punto a testa: Lucca recupera la rete di Birligea


Redazione

Pareggio al Barbera nella prima giornata di ritorno del girone C

Palermo Teramo

Il Palermo pareggia 1-1 contro il Teramo nella ventesima giornata del Girone C di Lega Pro, la prima di ritorno. Succede tutto nel primo tempo con Lucca che risponde al vantaggio iniziale ospite.

Il secondo match consecutivo alle 12.30 per i rosa, dopo l’amara sconfitta contro la Virtus Francavilla, vede il ritorno al 4-2-3-1, con il ritorno dal primo minuto sulla linea difensiva di Palazzi, che compone la coppia di centrali insieme a Somma. Confermati i terzini visti nelle ultime partite, da una parte Accardi e dall’altra Crivello. A centrocampo, non al meglio Odjer, la coppia iniziale è formata da Luperini e Broh, alle spalle del tandem offensivo Kanoute-Rauti-Valente-Lucca. In panchina il nuovo arrivato De Rose. Nel Teramo in campo il palermitano Santoro

PRIMO TEMPO

Pronti via, già al quinto minuto si vede il Teramo nell’area rosanero. Birligea si accentra e conclude col sinistro. Tiro centrale, che Pelagotti blocca senza difficoltà. Quattro minuti dopo grande occasione per Pinzauti, ma l’attaccante biancorosso alza troppo la mira. Di nuovo protagonista Pelagotti al 18′, ancora su Birligea. Nell’azione successiva il Teramo passa in vantaggio, Pinzauti fornisce l’assist a Birligea, sul filo del fuorigioco, e l’attaccante realizza. Il Palermo prova a reagire con Kanoute che si vede ribattuta la conclusione dall’interno dell’area di rigore. I rosanero riescono ad ottenere il pari alla mezz’ora, quando lo stesso Kanoute imbecca Lucca che di testa non sbaglia. Il gol sblocca i rosanero, che al minuto 33 hanno una clamorosa occasione per ribaltare il match, ma Luperini manca l’aggancio con la sfera dopo una torre di Lucca. La partita si fa intensa e nei minuti successivi portieri protagonisti, prima Pelagotti su tentata acrobazia di Pinzauti e poi Lewandoski che devia in corner una conclusione di Rauti. Al minuto 37, su angolo battuto da Crivello, Rauti stacca di testa e la palla esce di poco a lato. Il primo tempo si conclude con il risultato di 1-1.

SECONDO TEMPO

Avvio di ripresa con poche emozioni con le due squadre che si equilibrano in campo. Al 68′ Lucca ci prova con tiro dall’interno dell’area di rigore che termina di poco fuori. Poco dopo Valente ha due opportunità: nella prima con una conclusione dalla media distanza che termina di poco fuori, poi è Lewandowski a negare la rete all’esterno rosa con una parata plastica. Il Teramo si fa vedere al 78′: tiro da fuori di Piacentini che non trova lo specchio della porta. Il match termina con un’occasione per parte: prima i rosa con Somma, anche in questo caso bravo a parare il portiere ospite; per il Teramo invece Ilari che dal limite dell’area calcia la palla di poco fuori

Il Palermo sale a 25 punti in classifica mentre il Teramo a 29, entrambe sempre in zona play off. Nel prossimo match i rosa andranno in trasferta a Potenza mentre per gli abruzzesi sfida contro il Bari

Potrebbero interessarti