Home Cronaca Palestra aperta in zona rossa: sanzionati gestore e quattro frequentatori

Palestra aperta in zona rossa: sanzionati gestore e quattro frequentatori


Redazione

palestre

Continuano i controlli dei vigili per verificare il rispetto delle misure anti Coronavirus a Palermo. Gli agenti della Polizia Municipale, in un intervento congiunto con i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo, hanno effettuato un sopralluogo presso una palestra in via Giovanni Villani. Quest’ultima risultava aperta al pubblico con la presenza all’interno di 4 frequentatori, che si allenavano con attrezzi fitness. Il tutto in barba alle misure anti covid previste dal DPCM e dall’Ordinanza del presidente della Regione Siciliana.

Di conseguenza, i militari hanno sanzionato il gestore per il mancato rispetto del periodo di chiusura previsto dal vigente DPCM per le palestre, con il conseguente sequestro cautelare amministrativo dei locali per 5 giorni, con apposita affissione di sigilli.

Multati anche i quattro frequentatori per inottemperanza sia al divieto di spostamento senza giustificato motivo, con verbale di Euro 400 ciascuno.

Potrebbero interessarti