Home Dall'Italia Tentò di salvare il piccolo Alfredino, morto Angelo Licheri

Tentò di salvare il piccolo Alfredino, morto Angelo Licheri


Redazione

Era diventato famoso per aver tentato di salvare il piccolo Alfredino, caduto in un pozzo il 10 giugno del 1981

Licheri

Angelo Licheri è morto. L’uomo aveva tentato di salvare il piccolo Alfredino Rampi, il bambino che il 10 giugno del 1981 era caduto in un pozzo a Vermicino. Due giorni dopo, di notte, Licheri si era fatto calare a testa in giù nel pozzo, era riuscito a parlare con il bambino rimanendo con lui per 45 minuti. Era un volontario e in quel periodo lavorava come autista in una tipografia di Roma.

Licheri aveva 77 anni, era ricoverato in una clinica di Nettuno, in provincia di Roma. L’uomo ha sempre dichiarato che per lui era impossibile dimenticare la tragedia di Vermicino e che pensava sempre Alfredino.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti