Home Lifestyle Piero Pelù cade sul palco e poi mostra le radiografie: “Il segno del rock’n’roll”|VIDEO

Piero Pelù cade sul palco e poi mostra le radiografie: “Il segno del rock’n’roll”|VIDEO


Michele Cusumano

Piero Pelù cade sul palco dell'Alcatraz di Milano mentre canta uno degli storici successi dei Litfiba e poi posta il video e la diagnosi sui social

Piero Pelù cade dal palco e ci ride sopra con i suoi fans. L’artista, simbolo dei Litfiba dal 1980, si è infatti reso protagonista di un episodio che ha fatto allarmare i fan presenti all’Alcatraz di Milano per seguire l’ultima tappa del concerto primaverile della storica band. Pelù è caduto all’indietro, durante l’esibizione del classicoCangaceiro”, procurandosi alcuni traumi, di cui in seguito ha voluto mostrato le radiografie sui social. “Il segno del rock’n’roll – afferma l’artista toscano, mostrando il video dello scivolone in pubblico e la successiva diagnosi-. Una caduta al concerto di Milano 1 mi ha provocato una proclusione erniaria tra C3 e C4, una tra C5 e C6, e una tra C6 e C7. Ecco, ora mi conoscete anche da dentro.”

Non è la prima volta che Piero Pelù incappa in simili episodi. Il cantautore, infatti, da buon amante dello “stage diving”, cadde già una volta dal palco il 6 dicembre 1980. In quell’occasione l’artista si lanciò tra il pubblico per tre volte, ma l’ultima volta non fu sostenuto dai suoi fans e cadde per terra. Un episodio simile a quello recentemente accaduto al cantante Blanco durante un concerto a Roma.

Adesso, a distanza di oltre 40 anni, nonostante un’altra caduta il frontman dei Litfiba si piega ma non si spezza. Il gruppo, anzi, proseguirà nel suo tour estivo, che partirà il 24 giugno a Macerata, per concludersi il 26 agosto a Romano D’Ezzelino, in occasione dell’AMA Festival. Al termine la band saluterà per sempre i propri fan, si spera, senza altri scivoloni.

 

Potrebbero interessarti