Home Dall'Italia Il presidente Mattarella compie 80 anni: “Nuovo mandato? Sono vecchio”

Il presidente Mattarella compie 80 anni: “Nuovo mandato? Sono vecchio”


Redazione

Le indiscrezioni su un rinnovo del mandato circolano da tempo, ma il Presidente sembra avere altre intenzioni

Mattarella

Oggi, 23 luglio, il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella compie 80 anni. Cifra tonda per una delle figure politiche più amate dagli italiani, a pochi giorni dal “semestre bianco”, il 3 agosto. Che Sergio Mattarella, fratello di Piersanti, sia una delle figure politiche più apprezzate dagli italiani non è un segreto. L’anno scorso il suo 79esimo compleanno è diventato trend sui social, quando erano arrivati tantissimi messaggi di auguri con tanto di hashtag #auguripresidente.

Mattarella, eletto il 31 gennaio del 2015, è anche il presidente che ha governato una fase politica complessa, caratterizzata dalla pandemia da Covid-19. Una delle figure fondamentali per la ripresa del Paese. E, come dimenticare, la sua esultanza sugli spalti di Wembley per la vittoria dell’Italia a Euro 2020: un’immagine che rimarrà nella storia dell’Italia.

Il presidente della Repubblica sugli spalti di Wembley in occasione della Finale Euro2020

LE INDISCREZIONI SUL RINNOVO DEL MANDATO

Le indiscrezioni su un rinnovo del mandato circolano da tempo, ma il Presidente sembra avere altre intenzioni. “Tra otto mesi il mio mandato di presidente termina. Io sono vecchio, tra qualche mese potrò riposarmi“. Aveva dichiarato il Capo dello Stato qualche tempo fa.

MUSUMECI: “MATTARELLA UN ESEMPIO PER TUTTI NOI”

Auguri al presidente Mattarella per i suoi 80 anni spesi al servizio della democrazia e del Paese, sempre con grandissima competenza, autorevolezza, generosità. Il suo equilibrio, la sua saggezza sono esempio quotidiano per tutti noi”. Così il governatore siciliano, Nello Musumeci.

GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO DELL’ARS E DEL PRESIDENTE MICCICHÈ

L’Assemblea regionale siciliana rivolge sentiti auguri di buon compleanno al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un siciliano che ha saputo custodire durante questo settennato i valori fondanti della nostra Costituzione. Grazie sig. Presidente per la guida sicura che ha saputo imprimere all’Italia in questi mesi in cui abbiamo dovuto fare i conti con la pandemia“. Lo scrive in una nota il presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè. Tanti gli auguri arrivati dal mondo politico e da parte di tutti gli italiani.

Potrebbero interessarti