Quest'estate via al turismo di prossimità

Il Dipartimento del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo dell'assessorato regionale avvisa il pubblico della nuova campagna di promozione del territorio

È stato pubblicato nel sito internet della Regione Siciliana l'avviso dell'assessorato al Turismo per la campagna di comunicazione sui quotidiani e periodici, cartacei e on-line, oltre che sulle emittenti radiofoniche e televisive per promuovere l'offerta culturale, naturale e turistica dell'Isola.

«Il governo Musumeci punta a incentivare il turismo di prossimità in questa fase di emergenza epidemiologica - spiega l'assessore Manlio Messina - qualificare e differenziare l'offerta, potenziando la percezione dei prodotti turistici e promuovere la conoscenza del territorio, puntando sul turismo interno, con lo scopo di sostenere questa stagione, gravemente compromessa dall'emergenza sanitaria da coronavirus in modo da sostenere l'intera filiera».



Per la pianificazione della campagna di comunicazione, il dipartimento del Turismo intende acquisire proposte dalle testate e/o dai rispettivi concessionari esclusivi, per l'affidamento dei servizi di pubblicità. Le proposte dovranno pervenire entro il 5 giugno al seguente indirizzo mail:
servizio1.turismo@regione.sicilia.it.

L'obiettivo di Musumeci però rimane di aprire ai turisti stranieri anche da luglio, e il governatore sottolinea che a decidere "non sarà mai la politica, ma il numero dei contagi, il dato epidemiologico: è lì la cabina di regia".

"Se non aumentano i casi positivi al Covid-19 - conclude Musumeci - , abbiamo buone ragioni di aprire dai primi di giugno agli arrivi dalle altre regioni italiane. Se anche questo dato, dopo un mese, dovesse essere confortante allora potremmo pensare ad alcune comitive di turisti stranieri, ma adottando tutti gli accorgimenti previsti.

______________________________

POTREBBE INTERESSARTI

I dati epidemiologici in Sicilia del 21 maggio

Ai domiciliari l'attuale coordinatore dell'emergenza Covid in Sicilia 

Si ipotizza la riapertura dei parchi acquatici

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY