Home Catania Live Rapina in via Ernesto Basile, distributore nel mirino di due uomini: rubati 8 mila euro

Rapina in via Ernesto Basile, distributore nel mirino di due uomini: rubati 8 mila euro


Redazione PL

Avviate le indagini dalla Polizia. Due uomini col volto coperto avrebbero minacciato il dipendente dell'impianto con un taglierino. Poi la fuga

rapina

Rapina intorno alle 22 di ieri, 29 luglio, in via Ernesto Basile, a Palermo. A finire nel mirino di due uomini incappucciati un distributore di benzina. A quanto si apprende, i rapinatori sarebbero giunti sul posto a bordo di uno scooter e, dopo aver minacciato con un taglierino il dipendente, sarebbero fuggiti con un bottino di oltre 8 mila euro.

Da una prima ricostruzione pare, infatti, che i due, insoddisfatti della somma inizialmente consegnata dall’uomo, lo abbiano costretto ad aprire il gabbiotto dov’erano custoditi i contanti che il gestore avrebbe dovuto versare in banca. Poi la fuga in direzione del Villaggio Santa Rosalia.

Il dipendente ha allertato le forze dell’ordine; sul posto si sono presentati gli agenti dell’ufficio prevenzione generale di Polizia. Adesso proseguono le indagini, anche con l’ausilio delle immagini catturate dalle telecamere.

CONTINUA A LEGGERE

Rapina in un centro scommesse a Palermo, picchiato dipendente

 

 

Potrebbero interessarti