Home Cronaca di Palermo Rifiuti, ingombranti e strada al buio: residenti di via Santa Maria Mazzarello esasperati

Rifiuti, ingombranti e strada al buio: residenti di via Santa Maria Mazzarello esasperati


Elian Lo Pipero

Rispetto a un mese fa la situazione è peggiorata

In via Santa Maria Mazzarello i residenti sono esasperati dalla presenza di rifiuti e ingombranti. Nonostante le segnalazioni fatte (l’ultima in ordine di tempo il 14 gennaio) la situazione è peggiorata rispetto a quando Palermo Live si era occupato dell’argomento lo scorso 5 dicembre 2021.

La strada è a doppio senso, rifiuti e ingombranti invadono l’asfalto mettendo a rischio chi transita da lì. Di due cassonetti, è utilizzabile solo uno, perché l’altro è stato ribaltato e quindi inutilizzabile. A peggiorare il disagio dei residenti è la mancanza del palo della luce tra il civico 3 e 5 rimosso per una inclinazione causata dal vento. Il buio pesto in cui è piombato questo tratto di strada ha favorito l’abbandono di rifiuti ingombranti e la creazione di una discarica a cielo aperto.

“Non capisco come mai nonostante fatti i numerosi solleciti fatti, anche all’Urp, la Rap continua a stare immobile in questo tratto di strada. Chiediamo la rimozione dei rifiuti e delle campane che non vengoono svuotate da mesi”, dice Elisa Esposito residente di via Santa Maria Mazzarello.

Il consigliere della Quinta Circoscrizione Salvatore Altadonna ha incontrato i residenti. “Prima cosa chiederemo a Amg di ripristinare l’illuminazione pubblica. E poi chiederemo a Rap di spostare più avanti delle campane, sulla strada adiacente dove la situazione sembra essere tornata alla normalità. In questo modo non permettiamo agli incivili di potere abbandonare i rifiuti”.

VIDEO RIFIUTI E INGOMBRANTI VIA S.M.MAZZARELLO

Potrebbero interessarti