Home Politica Amministrative Palermo, Rita Barbera: “La mia candidatura è l’unica possibile contro il centrodestra, Miceli si ritiri”

Amministrative Palermo, Rita Barbera: “La mia candidatura è l’unica possibile contro il centrodestra, Miceli si ritiri”


Redazione PL

La candidata a sindaco del capoluogo invita il candidato del centrosinistra ad abbandonare la corsa al ruolo di primo cittadino del capoluogo

Rita Barbera

La candidata a sindaco di Palermo Rita Barbera in una lunga nota invita il candidato del centrosinistra Franco Miceli a ritirarsi dalla corsa alla poltrona di primo cittadino del capoluogo. “L’attuale scenario, che ha visto il ricompattamento del centrodestra verso il candidato Lagalla, ha cambiato completamente lo scacchiere delle prossime elezioni amministrative – dichiara -. I partiti del centrosinistra, che con il loro candidato sono in continuità con l’attuale amministrazione, non sono in grado di arginare quella che potrebbe essere una débâcle elettorale senza precedenti per il centrosinistra stesso”.

Rita Barbera manda un messaggio al candidato del centrosinistra: “Franco Miceli ritiri la sua candidatura perché, è sotto gli occhi di tutti, garantisce continuità con l’attuale amministrazione. La sua figura frammenta il possibile elettorato dell’area democratico-riformista, è dannosa per il futuro della città e permette al centrodestra di autodefinirsi l’unica alternativa credibile in discontinuità con l’attuale amministrazione”.

L’ex direttrice di Ucciardone e Pagliarell non ha dubbi: “La mia candidatura, nuova, di rottura – essendo donna – e che sin dal primo momento ha dichiarato di essere estranea ai partiti, lontana dal loro tatticistico modello e di essere in chiara e netta discontinuità con l’attuale amministrazione, è oggi l’unica possibile. Chiedo quindi a tutta l’area democratico-riformista palermitana di sostenere la mia candidatura per potersi presentare compatti nella dura sfida elettorale che ci aspetta e battere il centrodestra”.

CLICCA QUI LER NOTIZIE DI CATANIA LIVE 24

 

Potrebbero interessarti