Home SportVolley Serie B: Terrasini campione d’inverno, Partinico scopre il successo

Serie B: Terrasini campione d’inverno, Partinico scopre il successo


Marco Lombardo

Il riassunto dell'ultimo turno delle palermitane in serie B. Le squadre maschili strapazzano le etnee, nel femminile è un Terrasini da record

mam provenzano esultanza

E’ un Terrasini d’antologia quello che non dà scampo al Fly Volley Marsala, diretta inseguitrice della squadra delle meraviglie allenata da Enzo D’Accardi. Un secco ed indiscusso 3 a 0 consegna il quinto successo consecutivo a Biccheri e compagne e proclama la squadra gialloblu campionessa d’inverno in B2 femminile. Un vanto per la società cara al presidente Mancino, che dimostra all’esito del giro di boa di puntare senza tanti misteri alla promozione. Ne è testimonianza anche l’opposta Sharon Luzzi, ingaggiata in settimana e tolta alle cugine del Caffè Trinca Palermo. Il successo delle dragonesse consegna anche la matematica qualificazione alla prossima Coppa Italia, un’edizione tuttavia al momento congelata per l’emergenza sanitaria.

L'esultanza del Volley Terrasini al termine della gara contro Marsala

Chi non sta attraversando certamente un periodo florido è proprio il Caffè Trinca Palermo di Tommaso Pirrotta. Nell’ultimo impegno esterno a Caltanissetta contro l’Albaverde, le rosanero hanno collezionato la quinta sconfitta consecutiva in altrettante gare disputate. Con un organico ridotto praticamente all’osso, con la chiusura del rapporto con Luzzi e l’alzatrice Sozzi ma anche con l’infermeria che ha presentato il conto di Vescovo – per lei un risentimento muscolare che le farà saltare probabilmente anche il prossimo impegno di giovedì in campionato – le palermitane non hanno potuto compiere miracoli al cospetto della squadra nissena. Proprio venerdì è giunta Claudia Palumbo, ventunenne di origini pugliesi, a rinforzare la rosa a disposizione del tecnico rosanero. L’unica nota positiva, ad oggi, è il blocco delle retrocessioni sancito dalla Federazione Italiana Pallavolo e che fa tirare un gran sospiro di sollievo alla dirigenza del Caffè Trinca.

Time out del Caffè Trinca Palermo

B maschile, Partinico assapora il gusto del successo

Per le squadre palermitane del maschile, un doppio successo contro le rivali etnee. Dopo quasi 15 mesi di digiuno interno, la Mam Provenzano Partinico riscopre il gusto del successo e molla finalmente l’ultima piazza in graduatoria. Tra le mura casalinghe di Montelepre, i neroverdi di Franco Lunetto regolano l’Aquila Bronte – ora fanalino di coda – in quattro set, festeggiando il gusto della vittoria che mancava dal novembre del 2019. Il ritorno in campo di Timpa si fa sentire contro gli etnei che soffrono il muro del centrale partinicese, invalicabile per l’intera gara. I palermitani hanno tenuto ben salde le redini dell’intera gara grazie a Vincenzo Vescovo che ha saputo orchestrare magistralmente le sue bocche di fuoco fra cui Simanella e l’esperto Garofalo.

Pharmap Saber Palermo, l'esultanza di fine gara

Più netta l’affermazione della Pharmap Saber Palermo contro il Volley Catania. Il risultato secco (3-0) non lascia spazio ad alcuna discussione. Tra gli uomini di Nicola Ferro, in evidenza Lombardo e Atria. Il terzo successo consecutivo proietta i palermitani in terza posizione in classifica al giro di boa del girone L2 di serie B maschile.

Potrebbero interessarti