Home Politica Sicilia, Prestigiacomo (FI): “Mettere scuola e lavoro al primo posto”

Sicilia, Prestigiacomo (FI): “Mettere scuola e lavoro al primo posto”


Redazione PL

Le dichiarazioni dopo il recente rapporto di Save the Children

“Un recente rapporto di Save the Children ha assegnato alla Sicilia il pessimo record di dispersione scolastica. Il 21 per cento dei giovani della nostra regione non arriva al diploma. Si ferma, anzi si perde, strada facendo. È una percentuale quasi doppia rispetto alla media nazionale. E mentre più di un ragazzo di 5 lascia la scuola prima dei 18 anni, il sistema produttivo isolano lamenta la mancanza di manodopera specializzata, e si vedono, anche negli esercizi commerciali, sempre più spesso cartelli con i quali si cercano apprendisti”. A sottolinearlo, in una nota, Stefania Prestigiacomo, capolista di Forza Italia nel collegio plurinominale della Sicilia orientale al Senato della Repubblica.

“So che la questione è antica è complessa ma deve essere un dovere della politica, quella nazionale e quella regionale affrontarlo. Mettere le famiglie in condizione di sostenere i costi dello studio, vigilare costantemente e attentamente sull’abbandono scolastico. La Sicilia ha bisogno dei suoi giovani. Che siano preparati, capaci di affrontare il lavoro con competenza e passione”. 

CONTINUA A LEGGERE

Sicilia, Prestigiacomo: “Finalmente Ue riconosce che l’Isola è innovazione”

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo