Home Eventi e spettacolo Stasera a “Chi l’ha visto” la confessione segreta di Benno Neumair

Stasera a “Chi l’ha visto” la confessione segreta di Benno Neumair


Francesca Catalano

Perché ha ucciso i genitori Peter e Laura?

Benno

Importante novità nell’inchiesta sulla morte di Laura Perselli e Peter Neumair, i coniugi scomparsi a Bolzano il 4 gennaio scorso. Il figlio della coppia, Benno Neumair, ha confessato di averli uccisi. Un racconto di tre ore, con la lucidità di chi non si pente di ciò che ha fatto e non mostra nessun un segno di rimorso per avere strangolato ed ucciso entrambi i genitori.

Stasera, mercoledì 10 marzo alle 21.25, a “Chi l’ha visto? verrà mostrata la confessione segreta di Benno. Perché ha ucciso i genitori Peter e Laura?

COSA E’ ACCADUTO LA MATTINA DELLA SCOMPARSA?

Il programma di Rai3 di Federica Sciarelli si è occupata fin dall’inizio della vicenda, cominciata il 4 gennaio scorso con la scomparsa dei coniugi. Quella mattina i due erano usciti a piedi e non hanno più fatto ritorno. Dalle prime indagini erano subito emersi elementi che hanno portato gli inquirenti a pensare al figlio Benno come unico possibile responsabile dei fatti. Tanto che l’uomo aveva ricevuto l’accusa di omicidio volontario ed occultamento di cadavere, in seguito anche a tracce biologiche di sangue trovate nella sua auto. Inoltre all’interno della vettura, intestata al padre, i Ris di Parma avevano rinvenuto anche un grosso flacone di acqua ossigenata. Utilizzata per tentare di occultare le prove.

LA RICOSTRUZIONE DOPO LA CONFESSIONE DI BENNO

Secondo quanto da lui stesso dichiarato, Benno Neumair avrebbe prima strangolato papà Peter durante una colluttazione, mentre mamma Laura sarebbe stata uccisa in un secondo momento. I segni trovati sul collo della madre sembrano confermare quest’ipotesi. Benno avrebbe poi portato i corpi dei genitori in spalla fino in macchina. Il corpo di Laura è stato trovato nell’Adige dopo diversi giorni mentre quello di Peter ancora non si trova.

Potrebbero interessarti