Home Sport Tokyo 2020, storica Pellegrini: quinta finale olimpica, nessuno come lei

Tokyo 2020, storica Pellegrini: quinta finale olimpica, nessuno come lei


Redazione

L'italiana entra ancora una volta nella storia del nuoto: nessuno prima di lei era riuscito a raggiungere una finale nella stessa prova per cinque volte

Pellegrini

Federica Pellegrini sempre più leggenda del nuoto: a Tokyo l’italiana ha raggiunto la sua quinta finale olimpica nei 200 stile libero. Nessuna nuotatrice fino adesso era riuscita a raggiungere un traguardo del genrere, nella stessa prova. La Pellegrini ha chiuso col settimo tempo.

Sono veramente felice perché era un po’, senza prenderci troppo in giro, l’obiettivo di questa Olimpiade con una di ritardo alla rincorsa. Domani sarà divertente, sarà l’ultima, ve lo dico prima (ride, ndr)” – ha annunciato Federica al termine della gara. Quindi niente Parigi 2024: “Grazie, ma no. Il mio corpo mi sta chiedendo i minuti di ritorno con gli interessi. Cercherò di godermela fino alla fine, forse sarà la prima finale divertente per me”.

Con la finale dei 200 stile libero di Tokyo si chiuderà una carriera “divina” di Federica Pellegrini che il prossimo 5 agosto compirà 33 anni. Nel 2004 è diventata la più giovane azzurra sul podio olimpico in gara individuale mentre nel 2008 è la prima italiana a vincere l’oro olimpico con record mondiale (1’54″82). Prima donna al mondo sul podio nella stessa gara, ovvero i 200 stile libero, per ben 8 edizioni consecutive e la prima ad aver infranto il muro dei 4’ nei 400 sl (3’59”15, ora record europeo). Ha vinto almeno un oro in tutte le rassegne. Vanta 11 record mondiali: dal 2009 detiene quello dei 200 sl in 1’52”98. Ed è alla sua quinta Olimpiade.

Potrebbero interessarti