Home Dall'Italia Tragedia a Cagliari, 20enne muore durante una partita di calcetto

Tragedia a Cagliari, 20enne muore durante una partita di calcetto


Redazione PL

Il cordoglio del Cagliari Calcio

Stava giocando a calcetto e si è accasciato davanti ai compagni di squadra: ventenne muore in campo a Sant’Elia a due passi dallo stadio dove gioca il Cagliari. Il giovane, Andrea Musiu, che ha anche giocato tra i dilettanti, stava disputando una partitella tra amici e si è sentito male improvvisamente. Sul posto anche due autoambulanze del 118 ma tutti i tentativi di rianimare il ragazzo sono stati inutili.

Andrea Musiu era cresciuto nelle giovanili del Cagliari e le prime esperienze sono state in squadre dilettantistiche. Sui social sono stati pubblicati tanti messaggi di cordoglio, di amici, ex compagni e tifosi. “Il Cagliari Calcio piange la tragica scomparsa di Andrea Musiu, morto su un campo di calcio ad appena 20 anni. Tutto il Club, profondamente scosso dalla notizia, si stringe attorno alla famiglia e agli amici. Riposa in pace”, si legge sul profilo Twitter del club rossoblu.

CONTINUA A LEGGERE 

Potrebbero interessarti